Grafica

Grafica, questa parola misteriosa

Cosa vuol dire fare grafica?

Il termine “grafica”, a volte, viene abusato e utilizzato senza sapere cosa effettivamente voglia dire. Scrivo questo articolo per cercare di fare più chiarezza su questo mondo.

 

La grafica è il prodotto di un progetto orientato alla comunicazione visiva.

Definizione non molto chiara a una prima lettura,  ma cerchiamo di spiegare in parole più semplici.

Quindi cos’è?

La grafica nasce come strumento di comunicazione visiva, quindi un mezzo per trasmettere dei valori e concetti di un’azienda. Mettiamo il caso che un’azienda sia una persona, la grafica è il look e lo stile con il quale questa persona si presenta. Se vediamo un uomo in giacca e cravatta, ci comunica serietà e professionalità, ma anche un po’ di rigidità e distacco. Non serve conoscere la persona, nella mente ci facciamo già un’idea del genere. La grafica ha questo compito, dare al cliente un’idea dell’azienda e comunicargli dei valori.

Quindi si parte dai valori e caratteristiche di un’azienda e si studia il modo per darle un’anima; caratterizzando l’attività si riesce a raggiungere più facilmente il target.

Ci sono diversi strumenti per presentare la grafica di un’azienda (quindi per presentare l’azienda ai possibili clienti). Vediamo alcuni di essi:

  • il logo, un segno che distingue l’azienda, un simbolo unico, il quale comunica uno o più valori aziendali
  • immagine coordinata, lo studio della posizione e utilizzo del marchio nei diversi supporti, anche con il supporto di altre immagini o segni coordinati
  • Brochure
  • Locandina
  • Biglietto da visita
  • Pagina pubblicitaria
  • Immagini social
  • Veste grafica sito internet

Ce ne sono altri, ma la scelta e la presentazione degli strumenti la tratteremo in un altro articolo.

Scritto da:

Paolo
Graphic & Illustration: Paolo è un illustratore e graphic designer multicanale, che unisce le capacità tecniche a una grande capacità di osservazione. In Idee Mirate ha il difficile compito di apportare un tocco di leggerezza, fondamentale nei progetti che rischiano di essere solo codice e numeri. Fategli disegnare illustrazioni e mockup e vi conquisterà.