5 punti per migliorare la tua strategia di e-commerce.

5 idee per migliorare la tua strategia di e-commerce

LA STRATEGIA PER UN E-COMMERCE DI SUCCESSO

Il futuro della vendita digitale

Tutto è acquistabile online, da una semplice penna ad un’auto, con un click. Presto i negozi fisici come lo conosciamo potrebbero essere una cosa del passato. Su Statista (clicca qui) è stata presentato una statistica che dimostra come le vendite degli e-commerce nel 2012 valgono ben 4,87 miliardi di dollari.
Sono numeri e statistiche che non puoi ignorare, soprattutto se vuoi far crescere la tua attività e distinguerti dalla concorrenza.

Come migliorare la tua strategia di e-commerce

L’obbiettivo è sempre quello: vendere. Ma senza una strategia adeguata, può sembrare impossibile. Di seguito i 5 punti fondamentali per migliorare.

  1. La user experience come religione

Il sito va progettato pensando all’utente. Anche i clienti più affezionati possono abbandonare il carrello se si stancano di lottare con malfunzionamenti, velocità di caricamento inadeguata o anche più semplicemente un design non adatto al mobile. Assicurati che il sito sia semplice, veloce, facile da navigare con qualsiasi dispositivo e che comunichi l’identità del tuo brand.

  1. Il cliente è al centro di tutto

Un’adeguata assistenza clienti è una questione di estrema importanza. Quando i consumatori entrano nei negozi fisici per fare acquisti, sanno che c’è qualcuno che possono chiedere facilmente se hanno bisogno di aiuto o hanno qualche problema. Ciò non si traduce sempre nei siti di e-commerce.
Un semplice modo per offrire una customer care attraverso il tuo sito di e-commerce è attraverso sistemi di supporto automatizzati, come i chat-bot. L’intelligenza artificiale ci viene d’aiuto con dei sistemi di marketing automation che permettono ai clienti di ottenere aiuto in qualsiasi momento del processo di acquisto, se vogliono sapere dove si trova il pacco o vogliono solo saperne di più sui tuoi prodotti.

  1. Incoraggia lo shopping d’impulso

Basta un semplice click per comprare un’auto. Ok, probabilmente nessuno farà mai una scelta così importante d’impulso, ma questo ci fa ragionare su quanto sia facile acquistare, senza aprire nemmeno il portfolio. Con così tanta competizione nel mercato, l’attenzione verso il consumatore deve essere totale, non hai molto tempo per conquistarlo. Attualmente nessun business lo fa meglio di Amazon con la sua funzione di “acquista con un clic”.
Più a lungo un cliente naviga tra la ricerca di qualcosa che gli piace e il check-out, meno è probabile che effettueranno l’acquisto. Giocando con il principio della scarsità e con call to action accattivanti, è utile cavalcare questa tendenza.

  1. Utilizza i social network

Se hai un e-commerce, significa che sei nel mondo digitale e hai bisogno di esserci nel digitale. I social media possono aiutarti a fare branding e ti fanno comunicare direttamente con il pubblico interessato. Scrivi delle linee guida del tuo brand e comunica sempre allo stesso modo. Un’immagine coordinata è assolutamente necessaria per affrontare la comunicazione su questi canali.
I social sono estremamente veloci, controlla sempre le tendenze e non adagiarti mai allo stesso format.

  1. La coda lunga dei prodotti

Sfrutta il principio della coda lunga per battere la competizione e non finire in un bagno di sangue. Questo tipo di strategia, non significa semplicemente essere presente ovunque con prodotti di qualsiasi tipo, ma significa essere leader di un mercato più di nicchia che risponde a determinati bisogni specifici che i venditori di massa, quali Amazon, E-Bay, ecc.., non posso e non gli interessa in alcun modo soddisfare.
Quindi oltre a parlare di coda lunga, si può anche parlare di rilevanza per una determinata nicchia di prodotti. In questi tipi di strategia, minore è la domanda complessiva, maggiore sarà la quota di mercato.

Scritto da:

Enrico
Web Developer: Nato con la tastiera in mano e nerd inside, Enrico è una figura riflessiva e intraprendente. Factotum del web, è un talento ibrido con competenze da web developer e animo da marketer, dategli una sfida da risolvere e lo farete felice. Ma il suo vero obiettivo rimane quello di incontrare Chewbacca e sfrecciare con il Millennium Falcon verso nuove ed entusiasmanti avventure.